Contatti

Daniela De Girolamo

345 3836529

danielsun3@libero.it

  • Facebook App Icon

Disclaimer

Le indicazioni contenute in questo sito non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente.

La mia storia

C’era il sole caldo di agosto del 1978 quando per scelta di mia madre nacqui a casa nella campagna di Ostia Antica, un destino già segnato dalla naturalezza degli eventi.

Vivere in campagna ha segnato il mio modo di percepire la vita, il dono di poter correre nei campi arati e nelle zone più incolte e selvagge ha fatto si che i miei sensi si sviluppassero nella percezione e nell’intuizione. Osservando la luce del giorno regolavo i ritmi, come il tornare a casa con l’imbrunire, e la sensibilità agli odori portati dal vento raccontava di foglie argentee di eucalyptus, mentre la terra in inverno odorava di muschio, certi odori e certe luci erano capaci di raccontare se stava per arrivare una pioggia improvvisa, così qualche volta riuscivo a mettermi al riparo, altre arrivavo zuppa. Di nascosto mi recavo spesso al canale, luogo di ritrovo per rane, aironi ed animali selvatici che si andavano a ristorare soprattutto nei periodi caldi, rimanevo in silenzio nell’osservazione per non farli allontanare. Quanta ricchezza in un piccolo angolo di mondo della campagna romana. Questa sono io, questo è il mio modo di sentire, percepire e vivere.

L’incontro con le tecniche psicocorporee cinesi arrivò nel 2003 con il Taiji Quan. Riuscii a trovare un corso ma la mia permanenza fu breve poiché non trovai quello che avevo letto nei libri custodi di Via e di Virtù. Iniziai così la ricerca del Maestro che trovai qualche anno più tardi. Scelsi Nazzareno De Cave con il quale intrapresi un veritiero percorso nell’Arte, ed è ancora lui ad accompagnarmi nella mia formazione nella sua scuola il Bozzolo di Seta dove sono divenuta anche io un insegnante.

Ho approfondito lo studio del Taiji Quan con il Gran Maestro Li Rong Mei in alcuni seminari per lo stile della famiglia Yang. Per quanto riguarda le arti del Wu Shu tradizionale ho incontrato lo stile Chen Xiaojia della “piccola struttura” dai movimenti piccoli e spiraliformi, con l’eccellenza italiana la Maestra Carmela Filosa discepolo interno della Famiglia Chen.

Dopo alcuni anni di Taiji Quan, ho sentito la necessità profonda di iniziare un percorso volto all’energetica secondo il pensiero della Terra di Mezzo. Scelsi la Maestra Anna Gatti per lo studio della medicina tradizionale cinese ed il Qi Gong. Studiando e praticando ritrovavo la mia campagna, il ritmo delle stagioni, il ritmo della luce, i suoni della natura, il tocco delle mani calde sul corpo per scoprire vie di accesso alla nostra energia interna. La mia vita era scritta nero su bianco da centinaia e centinaia di anni, la vita che io ho avuto la fortuna di vivere è la vita che tutti dovrebbero avere la fortuna di conoscere. Fu Anna Gatti che mi introdusse all’insegnamento della disciplina, ed oggi che non c’è più continua a vivere nei miei gesti ed in alcuni respiri.

Nello stesso periodo vengo accolta dal Maestro Emilio Tong nella sua casa e per i suoi insegnamenti. Appresi i fondamentali di spada Shaolin, insegnamenti preziosi di un vero Kung Fu, ma lo stile esterno non è in assonanza con la mia natura decisi quindi di impiegare il mio tempo nello studio delle arti interne.

Attualmente seguo gli insegnamenti di Qi Gong con Laura Rubrianti e Maria Vaglio. Con Laura Rubrianti abbiamo sviluppato insieme il progetto del Gioco Qi Gong in natura per i bambini.

Tra i miei progetti di impegno e di diffusione del Qi Gong e del Taiji Quan i bambini hanno una grande importanza ed un grande valore. Tali discipline sono capaci di sostenere il bambino nello sviluppo fisico, psichico ed energetico. I bambini “coltiveranno un tesoro” che potranno diffondere nel mondo una volta adulti.

Un incontro importante è avvenuto con l’ormai amico Ludovico Bisi Architetto Feng Shui, insieme al quale abbiamo sviluppato un percorso di discipline integrate il “Feng Gong” che unisce il microcosmo al macrocosmo in una dinamica continua di scambi tra interno ed esterno, tra Uomo e Cosmo.

Sono presidente di "Mei Hua Il Vento sopra il Lago - aps", un'associazione che ha come obiettivo la diffusione delle discipline orientali, principalmente cinesi ed indiane: Qi Gong, Taiji, Feng Shui, Meditazione, Yoga e divulgazione della Medicina Cinese.

Il mio percorso e la mia Via si riassumono in una sola parola: Natura.

1/1